0 Comments
Giuseppe Maria Alberto Giorgio de Chirico nacque a Volo, capitale della Tessaglia, in Grecia, il 10 luglio del 1888 da genitori italiani appartenenti alla nobiltà. Per i primi diciassette anni di vita visse In Grecia tra Volo e Atene, imparò infatti il greco moderno. Nel 1900 Giorgio si iscrisse al Politecnico di Atene per intraprendere lo studio della pittura (in quegli anni dipingerà la prima natura morta). Nel 1906, insieme al
0 Comments
Franz Borghese incomincia a dipingere durante gli anni di liceo artistico in via di Ripetta, dove insegnano Domenico Purificato, Giuseppe Capogrossi, Umberto Maganzini e Giulio Turcato. Nel 1964 fonda il Gruppo e l'omonima rivista “Il Ferro di Cavallo”. Nel 1968, alla sua prima personale, espone il grande quadro "In morte di Luther King". [expand title="Continua a leggere" swaptitle="Riduci il testo" trigpos="below"] Nello stesso
0 Comments
Xavier, figlio dello scrittore e giornalista Javier Bueno (1883-1967), allora corrispondente a Berlino del quotidiano ABC di Madrid, padre di Caterina Bueno. Trascorse parte dell'infanzia in Spagna dove frequentò l'Accademia di San Fernando a Madrid con Velasquez Diaz, ma nel 1925 si trasferì con la famiglia a Ginevra dove si iscrisse, dopo aver frequentato il liceo, all'Accademia di Belle Arti. Nel 1937 si trasferì a Parigi e
0 Comments
Antonio Bueno è stato un pittore italiano di origini spagnole. Nato in Germania mentre il padre era corrispondente a Berlino del quotidiano ABC di Madrid, ottenne la cittadinanza italiana nel 1970. Svolse gli studi artistici in Spagna e Svizzera. Nel 1937 fu a Parigi, dove espose al Salon des Jeunes; poi nel 1940 col fratello Xavier, si trasferì in Italia. Dopo un'esperienza post-impressionista, nell'immediato dopoguerra aderì alla
0 Comments
Manifestazioni e mostre dell’artista 2003 (Maggio), manifestazione d’Arte “Certaldo in cornice”, (Firenze); (Luglio), manifestazione d’Arte “Premio Torvaianica” sala Cardinal Pizzardo, (Pomezia); (Novembre), X Concorso internazionale di pittura “Il Gioco nell’Arte” in Villa Ormond a Sanremo, (VI classificato). 2004 (Febbraio), manifestazione internazionale di pittura “Metti una canzone in cornice” in
0 Comments
Massimo Barlettani è nato a Volterra nel 1956.
Nel 1989 ha fondato l’agenzia di pubblicità B&A.
Ha vinto numerosi premi per la creatività.
Si è occupato di editoria d’arte e, con la “Zeta Scorpii Editore”, ha ideato e pubblicato decine di volumi. Il contatto professionale continuo con fotografi ed artisti internazionali lo ha portato a sviluppare una sensibilità molto particolare.
La sua ricerca artistica si è sviluppata con un
0 Comments
Carlo Cane nasce a Valenza (AL) nel 1951.
Si è formato artisticamente alla scuola privata di Giulia Pace Zelaschi. In seguito ha frequentato lo studio del pittore Gian Paolo Cavalli affinando la propria tecnica coloristica.
Miniaturista e orafo per diversi anni, vive e lavora a Valmadonna (AL). Amante della natura e della sua evoluzione sostiene la teoria Darwiniana.
Alle sue visioni surreali, contrappone architetture dove l’uomo
0 Comments
Thomas Berra è un pittore.
 Dopo il periodo di studio presso l’Accademia di Belle arti di Brera di Milano, ha frequentato e lavorato presso studi di importanti artisti internazionali come Ideo Pantaleoni, Aldo Pancheri, Vedovamazzei, Donna Ferrato e Ettore Favini.
Attualmente è rappresentato dalle gallerie UNA di Piacenza (IT), Casa D’Arte San Lorenzo di San Miniato (IT), Room galleria di Milano (IT) e dalla Fondazione Pastificio
0 Comments
Matteo Nuti nasce a Bientina (Pi) nel 1979. Diplomato presso il Liceo Artistico di Lucca nel 1998. Inizia a lavorare nella pre-produzione video e nell’editoria, l’incontro con i mezzi mediatici ha incentivato la maturazione dello stile dell’artista. [expand title="Continua a leggere" swaptitle="Riduci il testo" trigpos="below"] Nel 2005 si trasferisce a Milano ed è tra i finalisti del premio Pagine Bianche d’Autore selezionato
0 Comments
Giuseppe Bombaci nasce nel 1978 a Siracusa. Si diploma presso l’Istituto Statale d’Arte A. Gagini della sua città. Tra la fine del 1998 e il 1999 si trasferisce prima a Firenze poi a Milano, dove frequenta presso l’Accademia di Belle Arti di Brera il corso di pittura di Alberto Garutti del quale diviene anche assistente. Successivamente lavora come assistente presso lo studio di Giuseppe Maraniello e segue il suo corso presso