Karina Chechik

Info

Nasce a Buenos Aires (Argentina), nel 1966

Vive e lavora a Buenos Aires (Argentina), Miami (Stati Uniti) e Torino

Karina Chechik vive e lavora tra Buenos Aires, Miami e Torino.
Nasce a Buenos Aires nel 1966 da una famiglia russa, di origine ebraica, emigrata agli inizi del XX secolo in Argentina.
Una volta diplomata alla Scuola Nazionale di Belle Arti Prilidiano Pueyrredón, si trasferisce a Miami, nel 1995, dove consolida la sua carriera che prende un percorso internazionale, con numerose mostre personali in Musei e Palazzi Storici negli Stati Uniti d’America, Europa e Sud America.
È significativo che la Ivy Plus Libraries Confederation, organizzazione delle
più prestigiose Università Statunitensi (tra cui Brown, Columbia, Cornell, Dartmouth, Johns Hopkins, Harvard, Princeton, Yale) abbia selezionato il sito web di
Karina Chechik per l’inclusione nel suo archivio web di arte contemporanea
latinoamericana e caraibica.

Tra le sue mostre più significative si annotano quella del 2020 “La consonancia de los limite¬s”, Biblioteca della Università Cattolica Argentina, Buenos Aires – 2018 “El laberinto Vertical”, Omaggio a Borges e Franco Maria Ricci nel MARQ, Museo di Architettura e Diseño, Buenos Aires – “Tierra Prometida”, Instituto Cultural Argentino Norteamericano, Buenos AIres – 2017 “Cartas de la Patagonia”, Cruz Bajo espacio de arte, Madrid – 2015 Terra, geografie di viaggio, grande mostra a Palazzo Pretorio di Certaldo (FI) curata da Filippo Lotti e Roberto Milani per Casa d’Arte San Lorenzo – 2011-2014 “Architetture di Luce”

, tour internazionale di mostre, ideato per essere ospitato in musei e centri culturali: The Frost Art Museum di Miami (2014), Museo Judio di Buenos Aires (2013), Istituto Nazionale di Studi Romani di Roma (2012), Museo del Design di Torino (2011) e Museo Catedral de La Plata, in Argentina (2011). – 2009 Galleria La Contemporanea di Torino – 2008 Sede di UBS in Lugano, Svizzera – 2007 Palazzo Pretorio di Padova – 2007 Galleria San Lorenzo di Milano – 2006 Art Centre Silkeborg Bad in Danimarca – 2005 Galleria Antonio de Barnola di Barcellona – 2004 Museo Larreta di Buenos Aires – 2002 Bernice Steinbaum Gallery di Miami – 1998 Fondazione Jorge Luis Borges di Buenos Aires.

Ha partecipato anche a numerose mostre come quella alla Fundación ArtNexus, Bogotá, Colombia e rappresentato l’Argentina in mostre istituzionali a Miami 2017 Culturas en Diálogo, Plataforma Argentina, Pinta, Miami – 2015 Artistas Argentinos en Miami, MDC Museum, Miami.
I suoi lavori sono stati pubblicati dalla casa editrice Ediciones Poligrafa, Barcellona nel 2003, casa editrice che ha portato l’artista a esporre le sue opere alle fiere più importanti, come Art Basel, Art Basel Miami, Arco Madrid, Art Cologne.
Vincitrice del PHI 200, organizzato dall’Hotel Four Seasons a Miami, Florida (USA).
Finalista del Premio Fondazione Michetti 2013. Finalista del Young Masters Art Prize. London.

Le sue opere fanno parte di importanti collezioni di musei ed istituzioni pubbliche e private negli Stati Uniti, Europa, Messico, Canada, Australia e Argentina: Museo d’Arte di Fort Lauderdale, USA – The Patricia and Phillip Frost Art Museum, Miami USA – Suntrust Bank collection, Orlando, USA – Fondazione Internazionale Jorge Luis Borges, Buenos Aires – Collezione Phillip Morris, Miami, USA – Cesar Pelli and Partners Architects, USA – Camera di Commercio di Buenos Aires – ICANA Buenos Aires – Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci, Fontanellato, Parma.

Continua a leggere

OPEREimg_30

top