Kabila

Info

Galleria San Lorenzo, Milano
Dal 20 marzo al 14 aprile 2010

Personale di Domenico Di Genni a cura di Alessandra Redaelli

 

Progetto Kabila


 a cura di Alessandra Redaelli

Galleria san Lorenzo

Milano – dal 20 marzo al 15 aprile 2010


 

 

Un saldo nel cuore del continente Africano.La mostra presenta 25 opere pittoriche, 4 sculture e la suggestiva installazione Goodies, composta da una serie di scodelle di terracotta contenenti lightbox fotografici.

Attratto da sempre dalle poche zone del mondo ancora intatte dalla globalizzazione, e particolarmente attento alle problematiche sociali, Domenico di Genni presenta oggi il progetto Kabila, dedicato a una delle più grandi baraccopoli del continente Africano. Il cuore del progetto è infatti Kibera, la favela di Nairobi, un luogo che l’artista conosce bene avendovi vissuto per diverso tempo a scopo di studio. E’ in questo febbrile brulicare di vita, nei suoi quasi due milioni di abitanti, che Di Genni trova lo spunto per una serie di ritratti di grande forza emotiva.

I visi femminili – di una bellezza innocente e sensuale a un tempo – sono costruiti con un uso sapiente delle ombre e della luce in un bianco e nero corposo e materico che l’artista ha voluto creare utilizzando solo materiali naturali. Su supporti che vanno dalle vele, alle tele di sacco fino alle stoffe locali, Di Genni fa emergere i suoi soggetti mescolando carboni e terre, cenere, ruggine e coloranti vegetali.

Il progetto prevede anche l’organizzazione, da parte dell’artista, di corsi di pittura e fotografia per i bambini di Kibera. 


 

 

top